Foto relativa alla firma del contratto di collaborazione tra CNR, Finsiel ed Olivetti. Pisa, 10/04/1986

Pisa

Pisa, sede della prima cattedra di Scienze dell’Informazione d’Italia, grazie alla sua grande comunità scientifica formata da Università, CNR e scuole d’eccellenza, è il centro da cui si è propagata l’Internet italiana, la tecnologia che ha rivoluzionato più di ogni altra le nostre abitudini, i nostri costumi e le nostre vite.

Nello scacchiere mondiale, su cui alla fine ha prevalso Internet, l’Istituto CNUCE del CNR di Pisa ha giocato una partita importante, con progetti pionieristici e affascinanti. Il primo collegamento italiano alla Rete, il 30 aprile 1986, è stato solo l’ultimo metro di una corsa appassionante verso l’innovazione e il futuro.

Torre di Pisa

La Timeline

Dal 1970 ai primi anni Novanta, venti anni di progetti sulle reti di computer al CNUCE.

Lombardia Piemonte

Il networking è una disciplina dell’informatica nata alla fine degli anni Sessanta. Questo filone di ricerca studia sistemi costituiti da computer che interagiscono scambiandosi messaggi: il più famoso di questi sistemi è ovviamente quello su cui oggi viaggiano tutte le nostre comunicazioni, cioè la rete Internet.


La Rete che utilizziamo tutti è nata nel 1969 negli Stati Uniti e si è sviluppata tecnicamente nel decennio successivo fino ad unire tutto il mondo. Ma, come per molte altre scoperte scientifiche, anche per questa è valso un principio fondamentale della ricerca, comune a molte invenzioni: non c’è stata una singola, geniale scoperta, ma un complesso di studi in parallelo, di tentativi e di fallimenti, di scoperte e di ripensamenti, tutti tesi verso un unico risultato

L'archivio (ricostruito) del CNUCE

Dopo la scomparsa dell'archivio ufficiale del CNUCE, grazie ad un lungo lavoro manuale, è stato possibile rendere consultabili la gran parte dei documenti.

356

Documenti

157

Papers

11

Lettere

60

Persone coinvolte

Esplora l'archivio